Guido Barbagli

Guido Vincenzo Silvio Barbagli
E’ nato il 22 gennaio 1950 a Pieve Santo Stefano, un piccolo paese di origini romane situato nell’Appennino tosco-emiliano-umbro, in provincia di Arezzo, che dista pochi chilometri da Sansepolcro, patria di Piero della Francesca, e da Caprese Michelangelo, patria di Michelangelo.

 


  • Nel 1968 ha completato gli studi secondari ad indirizzo classico, conseguendo la Maturità Classica presso il Liceo-Ginnasio “Plinio il Giovane” di Città di Castello, Perugia.
  • Il 27 aprile 1978, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Firenze, discutendo la Tesi: “ Il ruolo delle affezioni infiammatorie della prostata nell’infertilità maschile “, relatore il Prof. Alfiero Costantini, Direttore della Clinica Urologica dell’Università degli Studi di Firenze.
  • Nel 1979, ha ultimato il tirocinio nella disciplina Urologia presso la Clinica Urologica dell’Università degli Studi di Firenze.
  • Il 28 ottobre 1982 ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Urologia presso la Scuola di Specializzazione in Urologia dell’Università degli Studi di Firenze, con il massimo dei voti e lode.

Incarichi e ruoli presso strutture pubbliche

  • Dal 1978 al 1987 ha frequentato, in qualità di Medico Interno Volontario, la Clinica Urologica dell’Università degli Studi di Firenze.
  • Dal 1987 al 1989 ruolo di Assistente Medico, disciplina Urologia, presso la USL 9 – Prato.
  • Dal 1989 al 1990 ruolo di Assistente Medico, disciplina Urologia, presso la Clinica Urologica – Università degli Studi – USL 10 D, Firenze.
  • Dal 1990 al 1999 ruolo di Aiuto Corresponsabile di Urologia presso la Clinica Urologica – Università degli Studi – USL 10 D, Firenze, con dimissione volontaria dal servizio il 15 febbraio 1999.

Posizione attuale

Attualmente, Guido Vincenzo Silvio Barbagli è il Direttore del Centro Internazionale di Chirurgia Ricostruttiva dell’Uretra, da lui fondato nel 1999 ad Arezzo.


Attività scientifica

Articoli scientifici: 91 pubblicazioni, edite a stampa, sulle seguenti riviste internazionali:

Lancet, Journal of Trauma, Journal of Urology, British Journal of Urology International, Urology, European Urology, Contemporary Urology, Current Opinion in Urology,  Current UrologyIndian Journal of Urology, African Journal of Urology ed altri.